Sport e Periferie: uscito il bando per il 2022

Indice dei contenuti

Fino al 14 ottobre 2022 è attivo il bando per incentivare interventi nell’ambito del progetto “Sport e Periferie”. Di seguito tutti i dettagli su come aderire.

Bando Sport e Periferie come accedere
Ottenere i finanziamenti con il bando “Sport e Periferie”

Il Dipartimento per lo sport ha messo a disposizione un nuovo bando destinato al finanziamento del Fondo Sport e Periferie.

I Comuni potranno finalmente ottenere gli aiuti necessari per costruire o adeguare gli impianti sportivi.

Scopriamo insieme i termini e le modalità di partecipazione.

Sport e Periferie: di che si tratta?

Il progetto messo in campo prevede una dotazione di 50 milioni di euro rivolto ai Comuni per incentivare e promuovere l’attività sportiva nelle zone esterne delle città.

Scopo del Fondo Sport e Periferie è quello di

ridurre situazioni di marginalizzazione e degrado sociale, migliorando la qualità del tessuto urbano e sociale.

MA ATTENZIONE

perché c’è una piccola clausola relativa ai Comuni beneficiari di questo programma.

Possono infatti accedervi solo quei

Comuni che hanno una popolazione residente pari o inferiore a 50.000 abitanti e i capoluoghi di provincia con popolazione residente pari o inferiore a 20.000 abitanti.

Inoltre per questi è possibile presentare una sola proposta per interventi relativi a un solo impianto sportivo di proprietà pubblica.

Sport e Periferie: ambiti di intervento

Per poter partecipare i progetti che saranno inviati dovranno riguardare le seguenti tipologie di lavori:

  1. realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi finalizzati all’attività agonistica o allo sviluppo della relativa cultura, localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane;
  2. completamento e adeguamento di impianti sportivi esistenti da destinare all’attività agonistica nazionale e internazionale;
  3. diffusione di attrezzature sportive che richiedono comunque un livello di progettazione e sono necessarie per l’allestimento di strutture e impianti sportivi al fine di rimuovere gli squilibri economici e sociali.

Scadenze

La presentazione dovrà avvenire in forma esclusivamente telematica, attraverso la piattaforma dedicata, entro le ore 12 del 14 ottobre 2022.

In caso di esaurimento dei fondi le procedure di invio verranno interrotte e l’avviso verrà chiuso anticipatamente.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Orari Studio

Lunedì – Venerdì 9,00 /19:30

Per Appuntamenti

Ultimi Post

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Autore dell'articolo