RIPARTONO I FONDI PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE

Articolo scritto da ed è stato letto 9488 Volte

Per agevolare l’ampliamento delle imprese nel percorso di sviluppo internazionale sono stati messi in campo nuovi finanziamenti. Ecco i dettagli.

Tra poco più di un mese, il SIMEST riaprirà le porte ai progetti di sovvenzione per favorire la crescita delle imprese sui mercati esteri.

La riapertura del fondo è prevista per il 28 ottobre 2021 alle ore 9.30.

Grazie alle risorse provenienti dal PNRR, saranno attivati finanziamenti a tasso d’interesse agevolato oltre a una componente a fondo per perduto definita in base alle risorse disponibili.

Quali progetti?

  • Patrimonializzazione;
  • Partecipazione a Fiere Internazionali, Mostre e Missioni di Sistema;
  • Inserimento nei Mercati Esteri;
  • Temporary Export Manager;
  • E-Commerce;
  • Studi di Fattibilità;
  • Programmi di Assistenza Tecnica.

E c’è di più!

Le imprese nazionali nonché gli Enti fieristici italiani impegnati nell’organizzazione di eventi fieristici di grande impatto a livello internazionale possono inoltre accedere alle seguenti misure a loro dedicate:

  • Contributi a fondo perduto commisurati a costi fissi non coperti;
  • Patrimonializzazione a supporto del sistema fieristico.

Per ricevere ulteriori informazioni o per richiedere l’esecuzione della pratica, non esitate a contattarci inviandoci una mail a segreteria@studiopietrella.it .