Presentazione relatori del III Convegno annuale sui rapporti banca-impresa: Avv. Roberto Di Napoli

Articolo scritto da ed è stato letto 1843 Volte

L’8 aprile 2019 al III Convegno annuale sui rapporti banca-impresa l’Avv. Roberto Di Napoli tratterà il tema dell’esame del titolo esecutivo e del rilievo anche d’ufficio di ragioni di invalidità

L’Avv. Roberto Di Napoli, nato a Galatina (Le) il 12 Agosto 1977, si è laureato, nel 2000, in giurisprudenza presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza” con una tesi in diritto penale su “Il mutuo ad interesse usurario” (Prof. Fabrizio Ramacci, correlatore Prof. Franco Coppi). Avvocato, iscritto anche nell’albo speciale per il patrocinio dinanzi alla Corte di Cassazione e altre Giurisdizioni Superiori, vive a Roma ma esercita la propria attività professionale in ogni parte d’Italia, principalmente, in controversie a tutela dei consumatori e degli utenti bancari.

L’avv. Roberto Di Napoli è anche autore di pubblicazioni giuridiche, tra cui: “Le contestazioni invalidanti i contratti di mutuo”, Revelino Editore, 2019; “L’usura nel contenzioso bancario”, Maggioli Editore, II edizione 2017; il manuale “Anatocismo bancario e vizi nei contratti”, V ediz., Maggioli 2015; “Risarcimento del danno da vacanza rovinata”, IV ediz. Maggioli, 2016; “Responsabilità e risarcimento nel codice del consumo”, II ediz. Maggioli 2008; “200 modelli per la difesa del consumatore”, Maggioli,
2006.
E’ autore, inoltre, di note e articoli su varie riviste giuridiche telematiche, tra i quali, “L’esame del titolo esecutivo e la verifica anche d’ufficio della sussistenza delle condizioni dell’azione esecutiva”, pubblicato sul sito di Diritto 24-Il Sole 24 ore; “L’efficacia provvisoriamente esecutiva del decreto ingiuntivo ottenuto in virtu’ della sola documentazione bancaria si infrange, ancora una volta, contro la necessita’ di fornire valida prova nel giudizio a cognizione piena”, nota a Trib. Chieti, ord. 15 Aprile 2014 e Trib. Roma, ord. 7 Agosto 2014, in Diritto&Diritti- Rivista giuridica elettronica pubblicata su internet (www.diritto.it); “Il mancato “parere favorevole” del P.M. non preclude la provvisionale all’imprenditore-vittima di estorsione da parte del Commissario Straordinario del Governo”, nota a sent. TAR Campania, 2612/2012 in Diritto&Diritti – Rivista giuridica elettronica pubblicata su Internet (www.diritto.it)- Novembre 2012.

Partecipa, spesso, a convegni sull’usura e sui rapporti tra banche e utenti. E’ stato relatore a corsi accreditati dai Consigli dell’Ordine degli avvocati o dei commercialisti per la formazione continua: tra questi, quelli organizzati da Maggioli Editore su Anatocismo e usura nei rapporti bancari, dalla rivista giuridica telematica “Il Foro Europeo” e l’associazione “Avvocati per l’Europa”, nonché a corsi per professionisti di associazioni di consumatori (Sos Utenti, Forum Nazionale Antiusura Bancaria) e a convegni divulgativi organizzati da vari enti.

Titolare, dal mese di marzo 2007, di un blog dedicato alla difesa dei diritti civili (www.robertodinapoli.it), citato su Panorama Economy n. 11/2010 tra i siti rilevanti in materia di usura ed estorsione bancaria, l’avv. Roberto Di Napoli, inoltre, dedica “ai più deboli” (i consumatori ma anche i cittadini e le imprese danneggiate dal “cancro” dell’usura e dell’estorsione -anche bancaria- nonché dalla malagiustizia) buona parte della giornata, oltre che professionalmente, collaborando anche con associazioni antiusura ed antiracket, facendo sentire, spesso, la sua “opinione” su quotidiani, su siti o ad associazioni che si occupano di malagiustizia o invitato in trasmissioni televisive.
Ha ricevuto il Premio Terra del Sole Award 2010, assegnatogli dalla commissione d’onore presieduta dal Magnifico Rettore dell’Università del Salento Prof. Domenico Laforgia, per la sua attività in difesa dei consumatori, degli utenti bancari e dei più deboli.

E’ componente del comitato scientifico della banca dati “Diritto e contenzioso bancario”.