Oltre Nuove imprese: riparte l’incentivo a tasso zero

Indice dei contenuti

L’Agenzia per lo sviluppo Invitalia apre le porte alle PMI con il nuovo incentivo a tasso zero “Oltre Nuove imprese”.

Oltre Nuove imprese come funziona
Ottenere il contributo Oltre Nuove imprese

Dal 24 marzo, alle ore 12.00, riparte il progetto ON – Oltre Nuove Imprese a tasso zero, per giovani fra i 18 e i 35 anni e donne di tutte le età che vogliono

avviare un’attività o consolidare una micro o piccola impresa che non abbia più di 5 anni.

A darne notizia è l’Agenzia Invitalia che gestirà l’intero iter delle domande.

La misura prevede un mix di finanziamenti a tasso zero e un contributo a fondo perduto per business plan fino a 3 milioni di euro.

L’agevolazione può coprire fino al 90% delle spese totali ammissibili.

Un incentivo a tasso zero per piani che debbono concludersi entro i 24 mesi dalla stipula del contratto di finanziamento.

I piani d’impresa devono essere avviati dopo la presentazione della domanda e conclusi entro i 24 mesi dalla stipula del contratto di finanziamento.

I settori ammessi all’incentivo sono:

  • Manifatturiero
  • Servizi
  • Commercio
  • Turismo

Oltre Nuove imprese: i requisiti

È possibile inviare la richiesta per Nuove Imprese a Tasso Zero sia che siate giovani di età compresa fra i 18 e i 35 anni o che siate donne di qualsiasi età.

Ammesse all’incentivo sono quelle imprese che abbiano una compagine sociale costituita per almeno il 51% da giovani under 35 e donne.

I progetti d’investimento finanziati dovranno puntare alla realizzazione di nuove attività, ampliare, diversificare o trasformare attività esistenti nei settori manifatturiero, servizi, commercio e turismo.

Ricordiamo che questo bando è rivolto soltanto a micro e piccole imprese.

Per conoscere altri bandi disponibili come il credito d’imposta per beni strumentali 4.0 potete leggere questo articolo.

Le spese ammissibili dalla misura sono:

  • acquisto di immobili (solo nel settore turistico);
  • opere murarie e assimilate (30% investimento ammissibile);
  • macchinari, impianti e attrezzature;
  • programmi informatici;
  • brevetti, licenze e marchi.

I finanziamenti

Imprese con meno di 3 anni

Nel caso di imprese costituite da non oltre 3 anni, la copertura delle spese ammissibili può arrivare fino al 90% da rimborsare in 10 anni.

Queste ultime possono presentare progetti di investimento fino a 1,5 milioni di euro. I fondi possono essere impiegati sia per realizzare nuove iniziative sia per sviluppare attività esistenti nei settori manifatturiero, servizi, commercio e turismo.

Il contributo a fondo perduto non può superare il limite del 20% della spesa ammissibile.

Imprese fra 3 e 5 anni

Le imprese costituite da almeno 3 anni e da non più di 5 possono presentare progetti d’investimento che prevedono fino a 3 milioni di euro. Possono essere realizzate nuove iniziative oppure trasformare attività esistenti.

Il fondo perduto, in questo caso, ha un limite del 15% della spesa ammissibile.

Iter di valutazione

Il progetto ha una procedura a sportello. Ciò significa che non ci sono graduatorie o scadenze, e che le domande vengono esaminate in base all’ordine cronologico di presentazione.

Seguiranno due colloqui direttamente con Invitalia per la valutazione e la coerenza del progetto.

1° COLLOQUIO CON INVITALIA

La prima fase è un colloquio di approfondimento in cui gli analyst di Invitalia verificano le effettive competenze tecniche, organizzative e gestionali del team.

Viene sottoposta a valutazione anche la coerenza interna del progetto di finanziamento e il posizionamento di mercato.

2° COLLOQUIO CON INVITALIA

Passato il primo colloquio, si sostiene un secondo colloquio per la valutazione della sostenibilità economico-finanziaria dell’iniziativa sulla base delle spese proposte e delle agevolazioni.

Passati entrambi i colloqui, Invitalia procederà alla valutazione finale e, eventualmente, concederà i finanziamenti monitorando l’avanzamento del progetto.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Orari Studio

Lunedì – Venerdì 9,00 /19:30

Per Appuntamenti

Ultimi Post

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Autore dell'articolo