Legge di Bilancio 2020: le novità

Indice dei contenuti

A seguito della pubblicazione della Legge di Bilancio 2020, ecco un elenco degli incentivi confermati destinati alle imprese. I dettagli.

I dettagli sulla Legge di Bilancio 2020
I dettagli sulla Legge di Bilancio 2020

Gli incentivi

Numerosi sono gli aiuti estesi per tutto il nuovo anno. Per informazioni su altre possibilità di finanziamento cliccate qui.

Resto al sud

INCENTIVO ESTESO ALLE AREE SISMA per il 2020: Finanziamenti Chirografari (65% tasso zero + 35% fondo perduto) da 50.000€ (ditta individuale/liberi professionisti) a 200.000€ (società)

PER NUOVE ATTIVITÀ IMPRENDITORIALI UNDER 46.

Nuova Sabatini

FINANZIAMENTO AGEVOLATO per investimenti in attrezzature, impianti, beni strumentali e digitali (compresi gli investimenti per “Industria 4.0”) esteso al 2020.

Nuovo credito d’imposta investimenti (in sostituzione del super e iper ammortamento)

Bonus per gli investimenti nuovi strumentali all’esercizio d’impresa effettuati dal 01/01/2020 fino al 31/12/2020 ovvero entro il 31/06/2021 a condizione che entro il 31/12/2020 l’ordine risulti accettato dal venditore e siano stati pagati acconti per almeno il 20% del costo.

Credito d’imposta per gli investimenti in ricerca e sviluppo

Per gli investimenti in ricerca e sviluppo, in innovazione tecnologica 4.0 e in altre attività innovative.

SMART & START

Per sostenere la nascita e lo sviluppo di start-up innovative

Bonus formazione 4.0

Confermato per il 2020

Bonus fiere internazionali

Esteso al 2020

Tax credit edicole

Esteso al 2020

Fondo cresci al sud

Fondo affidato a Invitalia a supporto della competitività e della crescita dimensionale delle PMI aventi sede legale e attività produttiva nelle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Orari Studio

Lunedì – Venerdì 9,00 /19:30

Per Appuntamenti

Ultimi Post

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Autore dell'articolo