15/04 2021

CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEL COSTO DEL LAVORO E DELLA CONTINUITA’ AZIENDALE

Articolo scritto da ed è stato letto 10297 Volte

E’ uscito il bando per ricevere contributi destinato alle imprese di settori particolarmente colpiti dall’emergenza Covid localizzate nei Comuni delle aree di crisi industriale e nei Comuni area sisma della Regione Marche

L’avviso è destinato a micro, piccole e medie imprese del commercio, delle attività ricettive, dei servizi alla persona e alla produzione, delle attività culturali, creative, sportive e di intrattenimento, della filiera della convegnistica e organizzazione di eventi (con codici ATECO specificati).

Ogni azienda potrà beneficiare di un contributo a fondo perduto per ciascun lavoratore che, nel periodo dal 23 febbraio 2020 fino alla data di presentazione della domanda, ha fruito di ammortizzatori sociali ordinari o in deroga, con causale Covid-19, per almeno tre mesi (anche non continuativi), ed è rientrato in servizio da almeno 6 mesi (anche non continuativi), e che risulta ancora in forza all’azienda.

I lavoratori per i quali si richiede il contributo devono avere i seguenti requisiti (alla data della presentazione della domanda):

  1. Essere dipendenti dell’impresa richiedente, assunti con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato anche part time (incluso il contratto di apprendistato professionalizzante);
  2. aver attivato il rapporto di lavoro (come da Comunicazione Obbligatoria) in data antecedente il 23 febbraio 2020;
  3. essere stati beneficiari di ammortizzatori sociali ordinari o in deroga con causale COVID-19, per almeno 3 mesi anche non continuativi, successivamente alla data del 23 febbraio 2020;
  4. essere stati richiamati in servizio, ovvero aver ripreso l’attività lavorativa, anche in modo non continuativo (al lordo delle eventuali sospensioni decretate dal Governo o a livello regionale), per almeno 6 mesi;
  5. essere ancora in forza all’azienda.

FINESTRE

Ci sono tre finestre di presentazione delle domande:

  1. 26 aprile -15 luglio 2021;
  2. 16 luglio – 15 settembre 2021;
  3. 16 settembre – 30 novembre 2021

Condizione essenziale per beneficiare dei fondi è il mantenimento per ulteriori tre mesi da parte dell’impresa dei lavoratori per i quali hanno ricevuto il contributo.

CONTRIBUTO E REGIME DI AIUTO:

  • Lavoratore a tempo indeterminato full time: Contributo concedibile euro 7.500,00.
  • Lavoratore a tempo indeterminato part-time pari o superiore al 50% previsto dal CCNL di riferimento: Contributo concedibile euro 3.750,00.
  • Lavoratore a tempo indeterminato part-time pari o superiore al 30% ed inferiore al 50% previsto dal CCNL di riferimento: Contributo concedibile euro 2.250,00.

Il contributo massimo che un‘impresa può ricevere è un importo forfettario pari ad un massimo di euro 50.000,00, in regime de minimis ex Reg (UE) 1407/2013.

_____________________________________________________________________________

Per informazioni sul bando o per richiedere un l’esecuzione della pratica non esitate a contattarci inviando una e-mail al seguente indirizzo: segreteria@studiopietrella.it .