Aprire una partita Iva: niente di più facile

Indice dei contenuti

Sei disoccupato e vuoi aprire una partita Iva? Non preoccuparti, è più semplice di quanto pensi…

Come aprire una partita iva
Come aprire una partita iva

Hai avuto l’idea di fare impresa? Non sai come fare e cerchi dei contributi per avviare l’impresa?

 Vuoi? PUOI!

Aprire una partita Iva nelle Marche

Il nuovo bando della regione Marche, a sostegno della creazione di nuove imprese, permette ai disoccupati residenti o domiciliati nella regione Marche da almeno 3 mesi, con un’età minima di 18 anni, di godere di un’agevolazione consistente in un contributo a fondo perduto, che può variare da un minimo di 15.000 euro ad un massimo di 35.000 euro.

Beneficiari della domanda sono i seguenti soggetti:

  • residenti o domiciliati (domicilio da almeno 3 mesi) nella regione Marche;
  • soggetti iscritti come disoccupati, ai sensi del D.lgs 150/2015 e s.m.i., presso i
  • Centri per l’Impiego della Regione Marche, competenti per territorio;
  • età minima di 18 anni.

La domanda, per l’anno 2019, non può essere presentata oltre il 2 agosto, sebbene saranno previste altre call fino al 31.12.2021.

Si ricorda inoltre che in data di presentazione non deve risultare aperta nessuna p.iva e costituita ancora nessuna società. 

Per conoscere l’andamento delle Srl italiane clicca qui.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Orari Studio

Lunedì – Venerdì 9,00 /19:30

Per Appuntamenti

Ultimi Post

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Autore dell'articolo